Annalisa Buscaglia

Annalisa Buscaglia si diploma in psicomotricità infantile nel 1991 da cui consegue l’apertura del primo centro infantile a Genova, “Il mondo incantato”. Nel frattempo continua a dedicarsi allo studio della psicologia e della naturopatia diplomandosi con una tesi sull’ alchimia interiore, un cammino di crescita personale atto a mettere in luce le nostre parti nascoste, grazie al quale è possibile raggiungere una maggior conoscenza di sé.

Proprio in questo periodo approfondisce le sue conoscenze attraverso lo studio di Paramahansa Yogananda, Gurdjieff e Omraam Mikhael Aivanhov verso i quali sente tutt’ora grande devozione e riconoscimento.

Inoltre inizia a praticare Reiki, meditazione Vipassana e Krya Yoga.

Nel 2002 si diploma in Abyangam, massaggio ayurvedico, col maestro Swami Joithimayananda e si appassiona alla medicina indiana ayurvedica.

Da 10 anni studia e pratica quotidianamente Ashtanga Vinyasa Yoga, conseguendo nel 2016 il diploma di insegnante, riconosciuto dal CONI, presso la scuola AYFI di Firenze ed ottiene due diplomi per l’insegnamento della serie primaria, prima con David Swenson e poi con Mark e Joanne Darby.

Attualmente continua il suo percorso personale sotto la guida dei maestri Mark e Joanne Darby, Gabriella Pascoli, Gabriele Severini e Gianrenato Marchisio.

Partecipa regolarmente a numerosi ritiri e seminari per arricchire ed approfondire sempre di più le sue conoscenze.

Oggi svolge la sua attività di insegnante presso l’ IMFI, situato all’interno dell’ex Ospedale psichiatrico in Via Giovanni Maggio 4 a Genova Quarto dei Mille, avendo creato il gruppo “Ashtanga Yoga Genova” che abbraccia una grande varietà di persone di tutte le età, con diversa cultura, esperienza, e flessibilità.